Il messaggero eolico è un settimanale grossetano indipendente di controinformazione, che il CNP è lieto di ospitare sul proprio sito.

Il business eolico, meglio della droga e senza alcun rischio
Una cura palliativa alla febbre del pianeta
In Maremma un tempo si tramandavano le leggende di draghi, ora le "tesi" di Legambiente
Il diavolo dietro i referendum sull'eolico
1430 ore/anno - I dati che avreste sempre voluto conoscere ma che vi hanno sempre taciuto
Sulla sentenza del TAR per l'impianto eolico di Scansano
Basta con le falsità
A quando l'intervento della Comunità Europea contro l'eolico improduttivo?
E' vero le mappe eoliche CESI sono errate. Per eccesso !
Omertà mediatica sull'eolico. Ordini dall'alto vietano ai quotidiani di parlare degli scandali. Parco eolico: ipocrita definizione tutta italiana
La "corsa all'oro" con l'eolico
Impianti eolici pirati. Illeciti, non pianificati, e non certificati
Perché non coltivare banane in Italia?
Obiettivo Medioevo. La depredazione sistematica del patrimonio culturale paesaggistico
... e tre! Le prove sull'affidabilità delle mappe CESI
A Montescudaio dichiarate 1350 ore ! Sfugge ad uno dei concorrenti alla "gara" l'informazione sull'energia prevista
L'energia eolica è insostenibile
La Valutazione di Impatto Ambientale a livello nazionale
Legambiente ricorre al Consiglio di Stato!
Provincia di Grosseto. Distretto Rurale o Energetico?
Eolico, ma quanto ci costi! E' il gestore di rete a dirlo
Ambientalismo becero e interessato. L'involuzione di alcune organizzazioni subalterne all'establishment
Conferenza sul clima di Bali L'Italia è tra i primi 10 forti emettitori di CO2!
Ambiente "usa e getta".Le Amministrazioni locali peggio della criminalità
L'intellighenzia italiana contro la casta becera
Impianti eolici nella Maremma Laziale: alla nostra età non crediamo più alle favole
Emergenza rifiuti ... o emergenza legalità?
Legambiente sta implodendo! Le strategie mercantili, producono l’espulsione dei “non allineati” e l’esodo spontaneo
Il Piano di Indirizzo Energetico della Toscana ignora gli studi di settore
I dati sulla CO2 risparmiata da eolico sono falsi! Anche i costruttori eolici producono (eco)balle. Il battesimo del fulmine per l’impianto eolico di Scansano. Il PIER prevede 300 nuovi MW ma non c’è spazio! Dove andremo a piantare i pali eolici della Toscana?
Il “bengodi” eolico italiano attira speculatori stranieri Piatto ricco, mi ci ficco!
Mentre noi attendiamo il Piano Energetico Provinciale... altrove sono già al Piano di Risparmio Energetico Provinciale partecipato! La seconda rivoluzione francese: contro l’eolico. Alzata di scudi generale, supportata dai media
Eolico e business: un binomio con molti illeciti, Gli impianti eolici "un minaccia alla sicurezza nazionale" Dal Times ulteriori effetti collaterali imprevisti dell’eolico industriale
Tutti i finanziamenti all'eolico, Elettricità da eolico: un contributo o una mina? I dati dall’estero consigliano molta prudenza nello sviluppo
Uno scandaloso sperpero di denaro pubblicoTutto sulle spalle dei contribuenti italiani: i sette modi di fare cassa con l'eolico italiano
Il PIER Toscana punta al 50% di energia da rinnovabili. Purtroppo non è un “pesce d’aprile”!. Concrete prospettive energetiche: il sole da una intervista al Nobel Carlo Rubbia
Sconvolte le certezze meteoclimatiche sul territorio provinciale. Gli Amministratori regionali lanciano nuove teorie. Crolla il muro di omertà sull’eolico selvaggio? Pirani ci riprova ed il WWF si sveglia!
Protocollo di Kyoto e fonti energetiche rinnovabili: un rapporto difficile in Italia.L’Espresso conferma il nostro allarme Speculazioni finanziarie spregiudicate ed illeciti alla base dell’eolico.
Improduttivo, ipersovvenzionato, speculativo, illecito ... Sono solo alcuni degli epiteti caratterizzanti l’eolico industriale italiano
ANEV sempre reticente e priva di trasparenza
Eolico selvaggio? La regola!! Altro che sindrome “Nimby” e strullate simili. Milioni di euro gettati nel vento. Un investimento in perdita per stato e consumatori
A Scansano uso strumentale degli alunni per millantare un “Polo turistico”. Quello che ANEV non dice! Le criticità dell’eolico anche in fase realizzativa
Il paese più tecnologicamente avanzato punta sul solare...mentre noi ci balocchiamo con l’eolico. Certificati Verdi per l’eolico italiano Una “gallina dalle uova d’oro” .
La babele sull’impianto eolico di Scansano. Balle omologate dalla stampa compiacente. Le verità nascoste su Scansano.
Kyoto, obiettivo impossibile con l’eolico.Un +12% di CO2, nonostante un +1700% di elettricità, smentisce tante strullate. ENI, critica verso l’eolico, punta sul solare L’amministratore delegato Scaroni si schiera definitivamente.
Il Distretto di Grosseto è “rurale” o “energetico”? Un territorio dall’economia turistica punta alla produzione energetica superflua.Non basta il + 33% di elettricità rispetto al fabbisogno?
Legambiente, ..... pensaci tuuuu!!!! Una proprietaria di un agriturismo costretta all′esodo dal programmato impianto eolico. Siamo nelle mani di incompetenti totali!!Da assessori a giornalisti, da tecnici a sindaci, l’impreparazione scientifica traborda
Un fantasma eccellente si aggira nella nostra provincia Il Distretto Rurale lasciato morire d’inedia come il Conte Ugolino. Costi e benefici degli impianti eolici Un’autorevole presa di posizione del CAI.
Bilancio energetico italiano. Un fallimento! Tutti i nostri amministratori se ne infischiano degli studi di settore, ... o fingono di ignorarli
L’impianto di Scansano produce più balle che elettricità! I dati di bilancio 2007 sbugiardano la proprietà, Legambiente, Amministrazioni e Endesa Terza “bocciatura” dopo il Tar e il Consiglio di stato!
Grosseto, la provincia più virtuosa della Toscana 140% del fabbisogno elettrico e 100% da rinnovabile!
GSE conferma i nostri dati sull’inefficiente eolico toscano ... ma Regione e Legambiente persistono a millantare 2200 ore/anno.“Il sole ride sul Piano Energetico della Toscana” ... anche noi!!!!